Warning: Creating default object from empty value in /web/htdocs/www.politicaonline.it/home/politicsmatters/wp-includes/functions.php on line 334
Politics Matters » A caldo: subito dopo il secondo dibattito…
Politics Matters

Menu

Utenti

1 Utente Online

Link utili

Blog e Risorse

Media

Opinion Polls

Osservatori

Partiti

Più letti

arrow I latini gi? lo sapevano: sine pecuniae
arrow Lo Strappo Atlantico : intervista a Rita di Leo
arrow Comunque vada, serviranno a qualcosa queste elezioni?

Da non perdere

arrow Lo Strappo Atlantico : intervista a Rita di Leo
arrow I latini gi? lo sapevano: sine pecuniae
arrow Il dialogo USA - Europa
arrow Il sogno imperialista degli intellettuali americani
arrow Presidenziali americane: l’ultimo round
arrow Tutti i rischi di Kerry

9/10/2004

A caldo: subito dopo il secondo dibattito…

Bernardo Parrella, ore 5:24 am

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.politicaonline.it/home/politicsmatters/wp-includes/functions-formatting.php on line 76

Qualche battuta a caldo, appena concluso il dibattito. Sicuramente il formato da “town hall” ha reso il confronto pi? acceso e interessante, con diversi botta e risposta e parecchi rilanci personali – dall’aborto alle fede religiosa alle tasse. Sul tutto, ancora una volta, la guerra in Iraq con i vari annessi e connessi: questo probabilmente l’issue decisivo il 2 novembre. Bush ? parso pi? sveglio e combattivo, perfino passionale, con precise prese di posizione: a favore della scelta di invadere l’Iraq nonostante i recenti rapporti, assolutamente opposto all’aborto e alla ricerca con le cellule fetali, contro l’assistenza medica governativa. Eppure ? sembrato spesso in difficolt?, ricorrendendo ad una velata arroganza di fondo e ad attacchi personali nel tentativo di portare lo scontro sul terreno che pi? gli si conf?: l’ideologia spicciola, il corpo a corpo. Kerry ha evidenziato una buona dose di aggressivit? ma ragionata e calcolata, provando spesso a chiarire come le questioni siano “ben pi? complesse di quanto voglia far sembrare il Presidente”. Ha ribadito i suoi piani per creare pi? occupazione, ampliare l’assistenza medica, diminuire l’aggravio fiscale. E ovviamente per trovare una via d’uscita dal macello iraqeno. Convinto e puntuale, pur se mai cercando l’affondo finale. Il verdetto immediato di vari commentatori radio-tv-web sembra concordare: parit?.

1 Comment


  1. Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.politicaonline.it/home/politicsmatters/wp-includes/kses.php on line 527

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.politicaonline.it/home/politicsmatters/wp-includes/kses.php on line 96

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.politicaonline.it/home/politicsmatters/wp-includes/functions-formatting.php on line 76

    Caldamente consigliati i commenti appena apparsi su salon.com…dove si dice tra l’altro che “John Kerry ha vinto il dibattito ai punti” ma che ha anche “permesso a Bush di rientrare in lizza.”

    Nel senso, appunto, che non ha cercato il colpo da ko, concedendo a Bush di restare in iedi dopo una settimana di fuoco e dopo la sconfitta del primo faccia a faccia – e cio’ potrebbe bastare all’attuale presidente per mantenere il risicato vantaggio che aveva fin dall’inizio della corsa.


    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.politicaonline.it/home/politicsmatters/wp-includes/kses.php on line 527

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.politicaonline.it/home/politicsmatters/wp-includes/kses.php on line 96
    berny — 9/10/2004 @ 2:10 pm

Lascia un commento

Sorry, the comment form is closed at this time.

Politics matters Ŕ una iniziativa di Politicaonline.it

Perché PoliticsMatters?

Le presidenziali USA alle porte paiono destinate a rimettere in moto il desiderio di attenzione e partecipazione politica in risposta ad un loro riproporsi in termini di scontro ideologico. Ciò anche per l'elevata posta in gioco rispetto agli equilibri socio-politici internazionali. Ecco allora questa iniziativa basata sull'impegno ad osservare da vicino quel che ruota intorno alle presidenziali USA analizzando i diversi livelli comunicativi proposti dai vari media.
Un blog-laboratorio, aperto e interdisciplinare, dove sperimentare le nuove possibilità del fare cultura e informazione politica.

Archivio

Per collaborare

Proposte (serie) di collaborazione vanno inoltrate alla redazione.

Copyright e licenze

I testi di questo sito sono responsabilitÓ e copyright dei rispettivi autori, e sono coperti dalla licenza Creative Commons Attribution - NoDerivs - NonCommercial

Creative Commons Logo


Syndicate