Warning: Creating default object from empty value in /web/htdocs/www.politicaonline.it/home/politicsmatters/wp-includes/functions.php on line 334
Politics Matters » AdWords di Google buoni per l’informazione politica?
Politics Matters

Menu

Utenti

1 Utente Online

Link utili

Blog e Risorse

Media

Opinion Polls

Osservatori

Partiti

Più letti

arrow I latini gi? lo sapevano: sine pecuniae
arrow Lo Strappo Atlantico : intervista a Rita di Leo
arrow Comunque vada, serviranno a qualcosa queste elezioni?

Da non perdere

arrow Lo Strappo Atlantico : intervista a Rita di Leo
arrow I latini gi? lo sapevano: sine pecuniae
arrow Il dialogo USA - Europa
arrow Il sogno imperialista degli intellettuali americani
arrow Presidenziali americane: l’ultimo round
arrow Tutti i rischi di Kerry

25/10/2004

AdWords di Google buoni per l’informazione politica?

Redazionale, ore 5:32 am

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.politicaonline.it/home/politicsmatters/wp-includes/functions-formatting.php on line 76

Interessante annotazione di Steven Johnson sulle possibilit? “politiche” delle inserzioni web pagate alla Google. In un articolo su Slate, il co-fondatore dell’indimenticabile webzine “Feed” scrive tra l’altro: “Le campagne non dovrebbero limitarsi ad attirare persone che vogliono saperne di pi? sui candidati. Dovrebbero usare [i link a pagamento di] Google per attrarre coloro che stanno facendo ricerche personali.” Inutile usare il vecchio modello pubblicitario, soprattutto quello di stampo politico, che tenta di interrompere le correnti attivit? dell’utente onde rubarne l’attenzione. Perch?, piuttosto, non proporre direttamente i link a pagine in cui i candidati spiegano le proprie posizioni su specifiche issues che si stanno esplorando tramite Google? Come quella sulla Stem Cell Research di John Kerry

Nell’articolo, sotto l’azzeccato titolo di “Google for President”, Steven Johnson suggerisce cio? una sorta di evoluzione politico-informativa del tipico elenco di link a pagamento “proposti” dalle ricerche di Google in base alla sponsorship di siti grandi e piccoli. Il sistema, noto come AdWords, usa un modello ‘cost-per-click’ e consentirebbe di proporre tali link non solo a chi cerca info sulle ‘stem-cell’ ma anche a chi vuol conoscere i dettagli della posizione di Kerry al riguardo. E i costi di un simile investimento mirato sarebbero comunque assai ridotti rispetto al budget che vanno spendendo i due partiti per la pubblicit? tradizionale: secondo un’indagine curata qualche settimana fa dal Pew Internet and American Life Project, le due campagne hanno speso 100 volte pi? denaro in spot TV che nelle inserzioni sul web.

Un dato questo che non sorprende ovviamente nessuno, ma che – insiste Johnson – non tiene conto delle infinite possibilit? di questo tipo di inserzioni mirate. “Vogliamo restringere la ricerca per classe e regione? Basta acquistare i link che rimandano a ‘employment Ohio’ e ‘hurricane relief.’ Vogliamo raggiungere gli ‘swing voters’? Perch? non acquistare proprio la frase ‘swing voters’? Oppure ‘soccer mom’ e ‘security mom’ o anche ‘global test’”?
Non pare una cattiva idea, se usata per informare anzich? come ulteriore depistaggio….

PS: Come follow-up al riuscito “Emergence” (2001), recentemente ? uscito il nuovo volume di Steven Johnson: “Mind Wide Open: Your Brain and the Neuroscience of Everyday Life.”

Comments

Nessun commento presente.

Lascia un commento

Sorry, the comment form is closed at this time.

Politics matters Ŕ una iniziativa di Politicaonline.it

Perché PoliticsMatters?

Le presidenziali USA alle porte paiono destinate a rimettere in moto il desiderio di attenzione e partecipazione politica in risposta ad un loro riproporsi in termini di scontro ideologico. Ciò anche per l'elevata posta in gioco rispetto agli equilibri socio-politici internazionali. Ecco allora questa iniziativa basata sull'impegno ad osservare da vicino quel che ruota intorno alle presidenziali USA analizzando i diversi livelli comunicativi proposti dai vari media.
Un blog-laboratorio, aperto e interdisciplinare, dove sperimentare le nuove possibilità del fare cultura e informazione politica.

Archivio

Per collaborare

Proposte (serie) di collaborazione vanno inoltrate alla redazione.

Copyright e licenze

I testi di questo sito sono responsabilitÓ e copyright dei rispettivi autori, e sono coperti dalla licenza Creative Commons Attribution - NoDerivs - NonCommercial

Creative Commons Logo


Syndicate